Saga – Un servizio per le giovani mamme a Milano

Saga – Un servizio per le giovani mamme a Milano

Il Servizio d’Accompagnamento alla Genitorialità in Adolescenza (SAGA) dell’ASST Santi Paolo e Carlo di Milano è una preziosa risorsa per le mamme più giovani. Psicologhe e neuropsicomotriciste sono le figure professionali che compongono il servizio che fornisce ormai da diversi anni un intervento di qualità, frutto del lavoro di un’équipe specializzata e attenta alle necessità delle ragazze che a questo si rivolgono.

In questo video puoi conoscere meglio il percorso di sostegno per le giovani mamme, che può iniziare durante la gravidanza per prepararsi meglio al parto e proseguire nei primi due anni di crescita del bambino, una fase spesso difficile da affrontare senza esperienza. Il servizio è accessibile senza prenotazione al polo San Carlo e al San Paolo, ed è completamente gratuito.

Il SAGA è un servizio pubblico gratuito al quale le giovani madri si rivolgono in momenti delicati come l’inizio della gravidanza e la nascita del bambino.  Come Asia, che dal momento in cui ha scoperto di essere incinta ha trovato nel SAGA un posto dove può rifugiarsi anche nei momenti più difficili del rapporto con il bambino, un posto dove non ci si sente mai giudicate e si può chiedere sostegno alla psicologa e alla neuropsicomotricista nel momento del bisogno.

Laura – nome di fantasia  è arrivata al SAGA piena di dubbi sulla sua gravidanza, non aveva una rete di supporto e si sentiva sola. Nel giro di due mesi, grazie al lavoro con le operatrici del SAGA, il suo stato d’animo e atteggiamento è cambiato, si è sentita capita e non più sola. Il progetto la accompagnerà per i primi due anni del bambino, sia dal punto di vista psicologico, sia medico, che materiale, qualora ne avrà la necessità.

Timmi

Timmi

Il progetto Timmi, presente con il suo ambulatorio e un team interdisciplinare di professionisti presso l’Ospedale dei Bambini di Milano “Vittore Buzzi” è finalizzato alla prevenzione e all’intervento su ogni forma di maltrattamento sui bambini.

 

Il progetto fornisce un servizio gratuito di ascolto e supporto alle famiglie fragili in modo da prevenire situazioni di grave rischio per loro e per i loro bambini. Il fenomeno del maltrattamento e della violenza sui bambini rimane largamente sommerso avvenendo in gran parte all’interno della famiglia. Le stesse molteplici forme di maltrattamento non sempre risultano evidenti a un esame superficiale. Tuttavia figure professionali adeguatamente formate sono in grado di riconoscere, prevenire e intervenire in situazioni disfunzionali e dunque di rischio nel rapporto bambino – genitore o caregiver che, se non prontamente intercettate, potrebbero sfociare e talvolta sfociano in forme di abuso e/o maltrattamento.

Nel video i membri dell’équipe Timmi ci informano che il servizio, nato in collaborazione con Terre des Hommes, è presente in Pronto Soccorso e in degenza pediatrica, e spiegano che alle famiglie identificate come fragili viene offerto un servizio gratuito di ascolto e supporto presso l’ambulatorio stesso. Il team interdisciplinare di esperti dell’età evolutiva è in grado di prendere in carico il caso e seguirlo nel tempo, oppure di provvedere a indirizzare i minori e/o il nucleo familiare ai servizi territoriali competenti. La consulenza dell’équipe Timmi può essere richiesta anche da professionisti esterni all’ospedale e da privati e organizza anche formazioni per gli operatori dentro e fuori il Pronto soccorso.

Leggi di più su https://spaziotimmi.terredeshommes.it/